mercoledì 9 gennaio 2008

Zwanzig

Vent'anni. Venti.
Se ci si ferma a pensare un attimo, è veramente tanto.
Pensare che c'è gente ancora in grado di vivere la propria vita al fianco di un'altra persona per vent'anni ti fa capire che non va poi tutto così male a questo mondo.
Di più se si pensa che prima, ovviamente, ci si è dovuti frequentare almeno il minimo indispensabile per capire di amarsi. Certo, poco più di un anno, dato che una persona stressante ancora prima di nascere ha accelerato i tempi.
Ma questo è un altro discorso. Neanche troppo distante se proprio si vuole essere analitici, dato che sottolinea l'intensità della relazione sin dall'inizio.


I miei genitori. Vent'anni oggi.

2 commenti:

Ve ha detto...

che bello, vent'anni :)
ma "la personcina stressante ancora prima di nascere" eri tu??? pf ;))

baci*

Abby ha detto...

che domande: certo che ero io...!!
avevi qualche dubbio?!

baciobacio